Le Notizie
Torna alle notizie

Il gioco della sabbia

Comincia l'estate e fra vacanze al mare con i nonni o le domeniche sulla spiaggia, i vostri figli hanno l'occasione di giocare liberamente con la sabbia. Questa attività è molto apprezzata dai bambini e, come molti altri giochi, rivela molte verità sul loro mondo interiore. La Sandplay Therapy, terapia psicoanalitica ideata dalla psicologa svizzera Dora Kalff, sarebbe molto utile per svelare emozioni e pensieri che i piccoli non riescono a spiegare con le parole. I bambini, manipolando la sabbia, con l'aiuto di piccoli oggetti come animali di plastica, conchiglie, sassolini, costruiscono in un ambiente delimitato (la sabbiera) un proprio ambiente, riproducendo in maniera simbolica il proprio mondo. Al mare giocare con la sabbia è semplice e spesso i bimbi si concentrano a lungo su questa attività, dando spazio a tutta la propria creatività e sfogando le proprie emozioni.

Fonte: http://www.lifegate.it/persone/stile-di-vita/il_gioco_della_sabbia