Cura del bambinox

I modi di chiedere aiuto da parte dei bambini (il pianto, i comportamenti 'spia' etc...)

I bambini piccoli non sono in grado di manifestare emozioni e bisogni attraverso l’uso della parola e si trovano ad utilizzare il pianto e il corpo per esprimere le proprie necessità e le proprie reazioni a ciò che li circonda. Il pianto, quindi, è un comportamento fisiologico, che non deve essere interpretato come un campanello di allarme, ma come una delle poche modalità di cui il bambino dispone per chiamare vicino a sé i suoi genitori in modo che possano consolarlo e capire ciò di cui ha bisogno.

> leggi l'approfondimento